Virgin Atlantic testa gli iBeacon

Virgin-Atlantic-Tests-iBeacon-470x260Recentemente, Virgin Atlantic ha fatto scalpore come uno dei colossi entranti nello spazio iBeacon, quando ha annunciato che stavano collaborando per iniziare a incorporare la tecnologia BLE nel loro terminal all’aeroporto di Londra Heathrow.

Fino ad ora, Virgin ha fornito due esempi di come stanno usando questa tecnologia:  la notifica agli smartphone “per far apparire le carte d’imbarco mentre i passeggeri camminano attraverso un posto di blocco di sicurezza”,  e che l’offerta di sconti agli sportelli Moneycorp di cambio valuta mentre uno si avvicina a loro”.

È interessante notare che Virgin ha implementato questi miglioramenti solo alla First Class finora. Quindi, anche se qualcuno ha l’app Virgin Atlantic  potrebbe non essere sufficiente:  l’applicazione  e  un biglietto di bussiness sono obbligatori. Come tale, Virgin ha avuto con successo un significativo in questo seppur piccolo modo di personalizzare  l’esperienza iper-locale, avendo cura di eseguire il ping agli utenti che si trovano non solo nel posto giusto, ma con i requisiti giusti.

Una domanda ai nostri lettori! Quali altri modi si può pensare di utilizzare i beacon negli aeroporti?

Recent Posts